Domenica 26 marzo - Ultimo aggiornamento 11:07
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - VARESE
data articolo24 febbraio 2017

Sospesa la licenza ad un esercizio pubblico per motivi di Ordine e Sicurezza Pubblica

Sospesa la licenza ad un esercizio pubblico per motivi di Ordine e Sicurezza Pubblica
Sospesa la licenza ad un esercizio pubblico per motivi di Ordine e Sicurezza Pubblica
VARESE - Il Questore di Varese ha disposto, con provvedimento dettato da motivi di ordine pubblico secondo l’articolo 100 del TULPS, la sospensione per quindici giorni della licenza del locale “STUDIO 54” di via Bergamo a Busto Arsizio.
Il Decreto è stato emesso su proposta del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio, che ha segnalato alcuni episodi che fanno ritenere che l’esercizio pubblico in questione costituisca oggettivamente una turbativa per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.
L’ultimo di questi episodi risale allo scorso 11 febbraio quando, intorno alle ore 04,00, una Volante del Commissariato è intervenuta presso lo “STUDIO 54” dove un equipaggio del 118 stava soccorrendo un giovane. Neanche gli altri giovani della compagnia, la maggior parte dei quali con precedenti di polizia, hanno fornito particolari utili a ricostruire la dinamica dei fatti.
Considerato anche che negli ultimi anni la licenza del locale era già stata sospesa in due occasioni, l’Autorità di Pubblica Sicurezza ha deciso la nuova chiusura, notificata al titolare nella giornata di ieri
commenta
milano.ogginotizie.it