ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 30 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Milano – Cassano, multa di 15 mila euro dalla Uefa per le frasi sui gay

Antonio Cassano dovrà pagare una multa di 15 euro inflitta dalla Uefa a causa delle frasi sui gay di qualche tempo fa. La nuova stagione per Antonio Cassano non è ancora iniziata visto che dopo l'esperienza agli Europei con la Nazionale si trova in vacanza e solo tra qualche giorno si unirà ai compagni del Milan per la preparazione in vista dei nuovi impegni, ma già per lui arrivano brutte notizie visto che è stato multati per 15 mila euro dalla Commissione Disciplinare della Uefa in seguito alle frasi pronunciate contro i gay mentre era in azzurro. Le dichiarazioni, infatti, secondo il massimo organismo calcistico europeo, andrebbero contro l'articolo 11 bis del regolamento disciplinare visto che in merito alla possibilità che tra i compagni ci potessero essere metrosexual o omosessuali era arrivato a dire: “Se ci sono froci, problemi loro. Spero di no”. Ora il giocatore avrà al massimo tre giorni di tempo per decidere se presentare ricorso. 
Al momento del suo arrivo a Milanello sarà però anche di chiarire meglio anche la sua posizione sul futuro visto che sempre in nazionale nel periodo in cui erano iniziate a circolare le prime voci su una possibile cessione di Thiago Silva aveva mostrato dubbi sul livello di competitività della squadra e sulla sua voglia di proseguire in rossonero.